Vai al contenuto

Percentuali

Percentuali

0

Luca subisce una ritenuta fiscale del 20% su ogni compenso lordo L pagatogli dal datore di lavoro, il quale deve a sua volta versare a enti previdenziali oneri pari al 20% di L. Quale costo complessivo deve preventivare il datore di lavoro, se vuole che a Luca resti un compenso netto di 300 euro?
A. 450 euro
B. 360 euro
C. 432 euro
D. 420 euro
E. 480 euro

Marked as spam
Sara Colucci Pubblicato da (Domande: 29, Risposte: 5)
Domandato 28/06/2022 18:26
21 viste

Risposte (1)

Risposta privata

https://quimatematica.it/domande/percentuali-17/  (già postato un anno fa)

Il compenso di Luca è l'80% di L, quindi  se deve essere di 300 euro, imposto  0,8*L=300 euro, e ottengo L=300/0,8=375 euro. Su  questo il datore di lavoro deve versare il 20% a enti previdenziali, importo pari a 0,2*375= 75 euro.

Il costo che il datore di lavoro deve preventivare è 375+75 = 450 euro

Marked as spam
Lello Ortis Pubblicato da (Domande: 16, Risposte: 837)
Risposto 28/06/2022 18:50
    Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.