Vai al contenuto

logica

logica

0

Una candela viene accesa da un lato e dopo 10 min dall’altro lato. Così accesa sui due lati la candela si consuma completamente dopo altri 20 min. Accendendo la candela nello stesso momento da entrambi i lati e poi spegnendola da un solo lato quando è mezza consumata, quanto tempo impiegherà a consumarsi completamente con il solo lato restante acceso?

Fonte: Professioni sanitarie – Verona – 2010
30 min
– – – – –
32,5 min
– – – – –
35 min
– – – – –
37,5 min
– – – – –
40 min

Marked as spam
s p Pubblicato da (Domande: 50, Risposte: 2)
Domandato 20/07/2021 09:53
939 viste

Risposte (1)

Risposta privata

Sia L la lunghezza iniziale della candela, e sia v la velocità con cui si consuma quando viene accesa da un solo lato. La prima informazione mi dice che:

L1= v*10 (indico con L1 la parte consumata nei primi 10 minuti):

dalla seconda informazione ricavo che la velocità di consumo raddoppia, e la parte restante L2 si consuma in 20 minuti. Pertanto L2=v’*20=2*v*20 = 40*v;

Si ricava che L2=4*L1; quindi quando si accende da una sola parte la velocità è v=L/50   (possiamo ipotizzare cm/min, ma l’unità di misura è ininfluente)

Quindi quando si accende da una sola parte impiega 50 min a consumarsi, e quindi 25 min a consumarne metà.

Se si accende da entrambe le parti, la velocità di consumo è doppia; impiegherebbe 25 min a consumarsi, e quindi 12,5 min per consumare la metà.

In conclusione: 12,5 min (accensione da entrambe le parti per consumo metà) più 25 min (accensione da una sola parte, per consumare la seconda metà), otteniamo 37,5 min.

Marked as spam
Lello Ortis Pubblicato da (Domande: 15, Risposte: 762)
Risposto 20/07/2021 12:49
    Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.